Lizzi

Occhietto con lacrimazione cronica – Età poco più di un anno – Ospite in gattile dal giugno 2016

Una gattina randagia ma poco domestica e con un esito cronico da herpes che le dà lacrimazione su un occhietto. Il suo problema fisico si somma al suo carattere schivo e questo la rende invisibile durante gli affidi. Se manipolata e accarezzata, una volta messa alle strette, non soffia e non ringhia ma questo non fa di lei una probabile candidata per entrare in famiglia. Aggiungiamo che tiene fuori la lingua, per via della conformazione del muso e del palato, il che fa sorridere ma di nuovo la relega nel settore “gatti non perfetti”. Non prende terapie e non ha grandi necessità, se non di non essere troppo toccata, ma con queste particolarità è sempre difficile trovare qualcuno che si intenerisca e la adotti. E’ molto probabile che all’interno di un appartamento, dove la vita scorra secondo ritmi più tranquilli e meno caotici che in gattile, si riesca a recuperare una discreta compagnia da questa micina soriana.

0
  Articoli correlati

Aggiungi un commento